Stephanie Houghton ha prolungato il contratto che la lega al Manchester City (termine non comunicato) e di cui continuerà ad esserne il capitano.

Un rinnovo significativo per la 33enne centrale difensiva della Nazionale inglese, colonna portante delle Citizens, che mira a concludere a concludere la sua carriera nella squadra di cui è leader.

“Sono felice di firmare il prolungamento qui al City. Una volta iniziati i colloqui, ci sarebbe stato un solo risultato ed è stata la decisione più facile che abbia mai preso, impegnare il mio futuro in questa squadra di calcio e continuare in questo incredibile viaggio.

È stata davvero una buona settimana per me che sono tornata anche dall’infortunio: sono stati quattro mesi davvero difficili, ma sono così felice di essere tornata in campo ora.

Gli otto anni in cui sono stata qui finora sono volati via – quando la gente dice quanto è lungo, non riesco davvero a crederci! Per me, però, si è sempre trattato di essere al Manchester City e di far parte di questo Club, per ora e per il futuro.

Ecco perché ho voluto impegnarmi, per mostrare davvero la mia lealtà alla mia squadra, al mio Club e a tutti coloro che mi hanno aiutata lungo la strada finora”

ha dichiarato Stephanie Houghton dopo la firma del contratto.