Dopo due stagioni le strade del Barcellona e della centrale difensiva Stefanie Van der Gragt si separano.

La giocatrice olandese non rinnoverà il contratto in scadenza il 30 giugno 2020, come annunciato pochi minuti fa dalla stessa società blaugrana attraverso un comunicato.

La giocatrice che punì l’Italia ai Mondiali di Francia conclude la sua esperienza con 21 partite all’attivo in maglia blaugrana, complici gli infortuni che l’hanno perseguitata.

Stefanie ha conquistato con il Barça la Primera Iberdrola, la Copa de Catalunya e la Supercoppa di Spagna nel 2020. Ha inoltre disputato una finale di Champions League nel 2019.

Il difensore olandese ha firmato un contratto con l’Ajax con cui aveva già giocato nella stagione 2017/18.