Il Chelsea è l’ultima formazione a ottenere il pass per i quarti di finale della FA Cup 2020/21 grazie al 3-0 rifilato all’Everton.

Parte meglio l’Everton che trova con Esmlie una conclusione pericolosa ma centrale e Berger può respingere evitando il vantaggio ospite.

England prova l’eurogol dalla distanza ma trova un palo clamoroso a MacIver battuta.

Su un errore difensivo dell’Everton arriva il gol del Chelsea al 28′: Kerr trova libera Reiten che può calciare da fuori indisturbata, mandando il pallone alla sinistra del portiere.

Poco dopo il Chelsea manca il raddoppio con Reiten e Cuthbert, che nella stessa azione trovano la respinta di George prima e di MacIver poi.

Nella ripresa le padrone di casa centrano il secondo legno con un tiro dalla distanza di Millie Bright.

L’occasione più clamorosa arriva dai piedi di Kerr che non sfrutta l’assist di Reiten e calcia addosso al portiere avversario.

L’Everton risponde con un colpo di testa di Gauvin su cui Berger interviene in corner, poi tocca a Sorensen far correre un brivido in area delle Blues, ma il suo tiro termina poco lontano dall’incrocio dei pali.

Samantha Kerr sbaglia una volta, ma non una seconda. Al 77′ controlla e tira con grande potenza indirizzando il pallone sulla parte bassa della traversa e poi in rete.

Al 86′ il Chelsea chiude in conti con il colpo di testa di Spence su cui MacIver smanaccia pale, regalando di fatto il 3-0 alle avversarie.