L’Olympique Lione ha battuto il Guingamp per 4 a 0 nell’anticipo della 4ª giornata della D1 Arkema.

Ennesima prova di forza delle vice campionesse di Francia, a cui il punteggio va persino stretto alla luce di quanto creato durante i 90 minuti di gioco.

La partita si mette subito in discesa al 3′, quando Malard riceve palla da Carpenter e batte Perrault per l’1-0.

I legni diventano protagonisti dal 17′ quando l’autrice del gol centra la traversa esterna con una conclusione molto potente.

La seconda traversa della giornata arriva cinque minuti dopo sul tiro di Bacha da dentro la mezzaluna dell’area di rigore.

Il Guingamp entra in partita soltanto con un tentativo da fuori di Cambot che manda il pallone alto, poi torna l’OL prepotentemente in area avversaria.

Dal 36′ al 41′ le lionesi vanno alla conclusione Malard che di testa manda a lato, con Majri sulla cui conclusione Perrault vola, con il tiro a giro da fuori di Henry che termina a lato e con la conclusione alta di Majri.

Tris di legni

Nel primo minuto di recupero le traverse dell’OL diventano tre e questa volta è Henry a centrarla con una conclusione potente di destro.

La ripresa comincia nel segno degli errori del Lione davanti al portiere avversario. Al 47′ tocca a Malard sprecare di testa a due passi dalla linea di porta e poco dopo riesce nell’impresa di calciare addosso a Perrault, mancando il gol del 2-0.

Rete che arriva al 48′ con un tiro al volo angolato di Buchanan, che lascia di sasso l’estremo difensore avversario e regala il raddoppio all’OL.

Al 56′ Macario manca clamorosamente il tris allargando il piatto davanti a Perrault, quattro minuti dopo esce dal campo Mbock Bathy, alla sua prima partita stagionale in D1 Arkema dopo l’infortunio al ginocchio della scorsa stagione.

Per una Macario che sbaglia c’è una Laurent che centra la porta con disinvoltura e concretizzando l’assist a tagliare il campo di Cascarino (72′).

Tra il 78′ e l’80° minuto Egurrola e Brunn calciano addosso a Perrault, con la seconda che spreca una clamorosa occasione da sola davanti al portiere.

Il 4-o è nell’aria e arriva al 86′ con van de Donk, addosso alla quale rimpalla il pallonetto di Brunn sul portiere e terminato sul palo.

D1 Arkema, il programma della 4ª giornata

Ecco il programma della 4ª giornata della D1 Arkema:

  • OL – Guingamp 4-0 (3′ Malard, 48′ Buchanan, 72′ Laurent, 86′ van de Donk)
  • Fleury ’91 – Soyaux (domani)
  • Reims – Montpellier (domani)
  • Issy – Bordeaux (domani)
  • Digione – St. Etienne (domani)
  • PSG – Paris FC (domenica).