La sfida infrasettimanale vinta contro l’ex capolista (a sorpresa) Alavés non ha rappresentato per l’Atletico Madrid soltanto tre punti importanti per la classifica.

Dopo mesi di inattività forzata è tornata in campo Alia Guagni, alla sua seconda stagione in rojiblanca, che attendeva come una bambina il momento di ritornare a calcare i campi di calcio.

Un ritorno condito da una dolce e sofferta vittoria, dopo la quale Alia ha pubblicato sui suoi account social:

“Sono caduta…e ho trovato la forza di rialzarmi! 💪🏼

Il percorso è stato più complicato del previsto e sicuramente ho ancora tanto su cui lavorare…ma finalmente, quasi 8 mesi dopo il mio infortunio, ho fatto la mia prima partita da titolare! Vittoria e altri tre punti portati a casa!❤️

Un’emozione immensa e una soddisfazione enorme per tutto il lavoro fatto per arrivare fin qui! Che sia solo l’inizio di qualcosa di grande!

Un grazie speciale a coloro che davvero mi sono stati vicini in questo percorso e a chi mi ha fatto sgobbare anche a distanza 🤗!”